LA FINANZIARIA E IL D.L.112 SI ABBATTONO SUI LAVORATORI DEI BENI CULTURALI

Nazionale -

La manovra finanziaria del governo  prevede  forti tagli ai finanziamenti per il rinnovo biennale economico del CCNL, già scaduto da circa sette mesi, allo Stato Sociale e ai Fondi Unici d’Amministrazione con una ripercussione sulle condizioni economiche dei lavoratori di circa 400/500 euro mensili.

Il giorno 23/07/08 durante la riunione nazionale è stato deciso di revisionare il DPR 233/07, sulle dotazioni organiche del Ministero, attraverso un Dpcm che ridefinisce gli organici non solo in riferimento agli attuali numeri, ma comprendendo anche quelli per le stabilizzazioni , passaggi ecc…….

L’RdBMBAC ritiene che il raggiungimento dell’obiettivo sarà difficile proprio a fronte degli effetti devastanti che produrrà il D.L. 112 (Brunetta) che impedisce la possibilità di :

·       Stabilizzare a full time gli ex Atm

·       Inquadrare gli idonei dell’area C

·       Inquadrare gli idonei dell’area B

·       Stabilizzare gli ex co. co .co .

·       Incrementare i numeri dei posti per i passaggi dall’area A all’area B e quelli dall’area B all’area C.

L’RdBMBAC nella stessa riunione ha condannato il comportamento “diffamatorio”, assunto dalla delegazione sindacale CGIL, nei confronti dei lavoratori delle Biblioteche Nazionali di Roma e Firenze in merito alla verifica del progetto nazionale del deposito legale.

 

NO ALLA FINANZIARIA DI SANGUE CHE TOGLIE SALARIO E DIGNITA’ AI LAVORATORI

NO AL D.L. 112/2008

NO ALLE MEDIAZIONI A RIBASSO DEI SINDACATI CONCERTATIVI

SI ALLA MOBITAZIONE DEI LAVORATORI

SI ALLO SCIOPERO GENERALE DEL 17 OTTOBRE

 

Roma,25/07/08                                                                     RdBMBAC

 

       

    Rappresentanze Sindacali di Base Pubblico Impiego - Confederazione Unitaria di Base      

Via dell'Aeroporto, 129 - 00175 - tel. 06/762821 - Fax 06/7628233  - sito www.rdbcub.it - e.mail  info@pubblicoimpiegordbcub.it

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati