USB P.I. Mic: Report riunione del 15/7/21- Progetti Istituti e Musei con Autonomia speciale- Buoni pasto-Passaggi orizzontali.

Roma -

USB P.I. Mic: Report riunione del 15/7/21- Progetti Istituti e Musei con Autonomia speciale- Buoni pasto-Passaggi orizzontali.

 

Il giorno 15 luglio si sono tenuti due incontri il primo, un tavolo di trattativa per la sottoscrizione definitiva dell’accordo relativo ai progetti presso gli Istituti e Musei dotati di autonomia speciale, ai sensi dell’articolo 1ter, comma 4 del d.l. 21 settembre 2019, n.104, convertito con modificazioni dalla legge 18 novembre 2019, n. 132. Sull’argomento USB P.I. MiC, ha mantenuto la propria posizione ovvero quella di non sottoscrivere il progetto poiché, come già ribadito in altre riunioni, viene chiesto ai lavoratori, già sottoposti a carichi di lavoro enormi per il forte sottorganico, a prestare ore aggiuntive, fuori dell’orario di lavoro con attività d’Istituto.

Ma quale riconoscimento per le attività e i risultati ottenuti dai Lavoratori!!!!!

Prima di chiudere l’incontro abbiamo chiesto aggiornamenti sulla questione Buoni Pasto. L’Amministrazione ha comunicato che per il lotto Sud è in fase di conclusione la nuova convenzione Consip, perché per quel territorio non era stato possibile utilizzare le riserve poiché non presenti, quindi la procedura sta per essere terminata e nell’arco di un mese potrebbero essere consegnati. Mentre per il lotto Centro Nord si continueranno a distribuire le riserve e contestualmente saranno attivate le procedure per le nuove Convenzioni Consip, rispettando i tempi previsti.

Il secondo incontro riguardava il Tavolo Tecnico per trovare un accordo sul protocollo d’intesa per i Passaggi Orizzontali. L’Amministrazione ha presentato una nuova bozza che è stata bocciata da tutte le sigle sindacali perché non aveva accolto nessuna delle obiezioni fatte durante l’incontro precedente.

Abbiamo ribadito l’esigenza di definire una procedura semplificata che tuteli tutte le lavoratrici e i lavoratori interessati, anche in virtù del fatto che i passaggi orizzontali sono a costo zero per l’Amministrazione.

Abbiamo espresso la nostra contrarietà alla proposta dell’Amministrazione di istituire una graduatoria con validità di un anno, rivendicando il diritto di tutti i lavoratori, con mansioni diverse e superiori alle proprie, al passaggio orizzontale, pertanto un’eventuale graduatoria deve rimanere valida fino a esaurimento della stessa. 

Abbiamo proposto che in caso di saturazione dei posti disponibili nel proprio istituto i lavoratori possano accedere, su base volontaria, ai posti disponibili presso altri istituti dello stesso territorio.

L’amministrazione a fine seduta, ha manifestato la disponibilità ad accogliere le proposte presentate tramite un nuovo documento che sarà sottoposto alle OO.SS. per una possibile  condivisione.

 

Roma 15 luglio 2021

                                                                                                                                                                                                                             USB P.I. MiC

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati