USB MiC: SOTTOSCRITTO L’ACCORDO SULLE NUOVE TARIFFE DELLE TURNAZIONI

Roma -

USB MiC: SOTTOSCRITTO L’ACCORDO SULLE NUOVE TARIFFE DELLE TURNAZIONI

 

Ieri sul tavolo di trattativa Nazionale è arrivata la proposta dell’Amministrazione che ha recepito quanto richiesto dalle OO.SS. Difatti la prima proposta conteneva, nella parte normativa, condizioni inaccettabili che toglievano alle OO.SS. e alle RSU la possibilità di un confronto su alcune materie, come ad esempio, la possibilità di concordare sul tavolo locale, ulteriori eventuali motivazioni per l’esonero dal servizio notturno per le lavoratrici/i con problematiche diverse da quelle già previste dal CCNL. Dopo la condivisione sulla questione, le parti  hanno concordato le nuove tariffe orarie per le turnazioni, che saranno inviate la prossima settimana per la sottoscrizione definitiva dell’accordo. USB ha sottoscritto ugualmente l’accordo, nonostante il mancato adeguamento dei turni notturni per la I e II Area, come da noi proposto.

In merito alle POC,(posizioni organizzative), USB ha mantenuto la propria dichiarazione, fatta precedentemente durante i vari incontri sindacali, di non sottoscrivere l’accordo, pur condividendo il riconoscimento professionale ed economico per i lavoratori ai quali vengono affidati compiti di responsabilità di direzione musei, biblioteche, archivi e/o uffici centrali e periferici, perché NON condivide la modalità per il pagamento delle prestazioni, che vanno ad aggravare sul FRD, dei lavoratori tabellati anziché essere addebitate sul fondo dei dirigenti.

Abbiamo ribadite le nostre perplessità sui criteri previsti per l’individuazioni dei lavoratori a cui affidare le responsabilità organizzative che spesso vengono decise dai dirigenti con procedure che creano disuguaglianze e non solo, tra i dipendenti

Tutte le OO.SS. tra le varie ed eventuali hanno ricordato all’Amministrazione la vertenza aperta da alcuni mesi presso la Reggia di Caserta “denunciando” ancora una volta le pessime relazioni sindacali, richiedendo un intervento da parte del Segretario Generale e dei Dirigenti Generali dei settori interessati per il ripristino delle stesse sui principini di lealtà, rispetto e correttezza tra le parti.

 

Buoni pasto  

A richiesta delle OO.SS. l’Amministrazione ha informato il tavolo sindacale dell’azzeramento dei lotti ordinari ed ha attivato quelli accessori per l’erogazione, in tempi stretti dei buoni pasto. Ciò non è stato possibile per il lotto delle regioni del sud, perché esauriti. Quindi questi lavoratori riceveranno i buoni pasto solo dopo la definizione della nuova convenzione Consip, presumibilmente non prima di 2 o 3 mesi, purtroppo.

Il giorno 16 aprile c.a. è previsto un incontro con il Ministro Dario Franceschini.

USB, come al solito, porterà all’attenzione dello stesso tutte le problematiche legate al sotto organico, reperimento di risorse fresche da destinare ai lavoratori, azzeramento di tutte le graduatorie aperte (passaggi dalla II alla III Area) reinternalizzazione dei servizi e dei lavoratori ………………………………………………………

SI AVVICINANO LE ELEZIONI DELLE RSU, NON E’ PIU’ TEMPO DI RIMANERE A GUARDARE!,

CANDIDATI CON NOI, L’UNICA O. S. NON CONCERTATIVA E SEMPRE A FIANCO DEI LAVORATORI

CONTATTACI!!!!!!!!!

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati