MINISTERO DELLA CULTURA: USB P.I. MiC SOTTOSCRIVE CON NOTA A VERBALE L’IPOTESI DI ACCORDO FONDO RISORSE DECENTRATE 2022 E IL PROTOCOLLO D’INTESA SULLE PROGRESSIONI ECONOMICHE PER TUTTI I LAVORATORI TRIENNIO 2022 – 2024.

Roma -

MINISTERO DELLA CULTURA: USB P.I. MiC SOTTOSCRIVE CON NOTA A VERBALE L’IPOTESI DI ACCORDO FONDO RISORSE DECENTRATE 2022 E IL PROTOCOLLO D’INTESA SULLE PROGRESSIONI ECONOMICHE PER TUTTI I LAVORATORI TRIENNIO 2022 – 2024.

 

Oggi 20 giugno 2022 si è riunito il tavolo di trattativa sindacale nazionale in riferimento all’approvazione finale della proposta dell’Amministrazione per la ripartizione del Fondo Risorse Decentrate 2022.

L’Amministrazione, come richiesto dalla nostra O.S. nella precedente riunione, ha inserito nell’accordo, per l’anno 2022, lo stanziamento di 9 milioni di Euro per le progressioni economiche e ulteriori stanziamenti annuali, fino alla copertura economica per il “RICONOSCIMENTO DI TUTTI I LAVORATORI DEL MiC” nell’arco temporale di 3 anni, 2022-2024. In merito abbiamo sottoscritto un protocollo d’intesa con l’Amministrazione per il raggiungimento dell’obiettivo.

Accolta anche l’altra nostra proposta quella per i due progetti, “Produttività ed Efficienza” e “Apertura quotidiana con orari ampliati dei Musei, delle Gallerie, dei Monumenti, dei siti Archeologici, degli Archivi e delle Biblioteche” che sono rimasti dentro il FRD.

Gli emolumenti previsti per i progetti sono riconosciuti a tutto il personale, attraverso il raggiungimento dell’obiettivo fino alle 11 ore di apertura ordinaria al pubblico, l’aumento della produttività e i carichi di lavoro individuali e collettivi e l’efficienza del servizio resa all’utenza. Questi sono i parametri di valutazione individuale e collettiva che devono essere presi in considerazione per il pagamento.

In riferimento alle posizioni organizzative per la II Area abbiamo dichiarato la nostra condivisione, e richiesto di sottoscrivere un protocollo di intesa tra le parti che stabilisca con chiarezza le figure professionali a cui attribuire la posizione, per evitare discriminazioni tra lavoratori.

A fine seduta abbiamo chiesto all’Amministrazione un riscontro alla nostra pregiudiziale fatta durante la riunione del 13 u.s. riguardo il ritiro della circolare n° 23 del Segretario Generale sullo SW. Risposta: Il Segretario Generale ritiene di non ritirare il provvedimento. Sic!!!

Abbiamo dichiarato la nostra indignazione e “minacciato” iniziative di lotta contro tale decisione. Anche gli altri sindacati presenti hanno dichiarato il loro disappunto sulla questione ed hanno annunciato anche loro iniziative sindacali.

 

Assunzioni 1052 vincitori concorso AFAV: Nonostante il lavoro continuo e faticoso da parte della Direzione generale organizzazione propedeutico alla velocizzazione della procedura per le assunzioni dei vincitori e non solo, la commissione Ripam ancora non definisce la graduatoria finale.

Quindi si configura un ritardo per la “scelta” delle sedi da parte degli stessi vincitori e probabilmente per la sottoscrizione dei contratti individuali di lavoro. Stiamo programmando una iniziativa di lotta!!!  

 

USB SEMPRE DALLA PARTE DEI PIU’ DEBOLI!!! AVANTI TUTTA!!!

LAVORATORI, DISOCCUPATI, OPERAI, STUDENTI INSIEME SIAMO IMBATTIBILI!!!

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati