BENI CULTURALI E TURISMO: Report Incontro Sindacale Nazionale

Roma -

  Report Incontro Sindacale Nazionale

 

Ieri 14 settembre 2020 durante l’incontro sindacale nazionale con all’O.d.g “Accordo Fondo Risorse Decentrate 2020”, rilevazioni da parte  degli organi di controllo, IGOP e Funzione Pubblica con riferimento ad alcune modalità e criteri che secondo gli stessi non erano compatibili con l'obiettivo e la spesa del progetto, come per i 2.000.000,00 di euro dell'art. 3 dell'accordo di cui sopra.

Con riferimento a ciò abbiamo proposto, d’accordo con tutte le altre OO.SS. di integrare tale somma ai progetti locali del 2020.

Il nostro intervento ha riguardato in modo particolare, la precarietà del lavoro e salariale dei dipendenti delle società concessionarie dei servizi aggiunti nei Beni culturali che dal mese di maggio non percepisco la quota FIS, come sostegno al reddito.

In merito abbiamo sollecitato la delegazione di parte pubblica affinché la riapertura dei luoghi culturali sia generalizzata per tutto il territorio nazionale e la ripartenza lavorativa a tempo pieno, rispettando i protocolli Covid19. Condizione che renderebbe la vita dei lavoratori e delle loro famiglie meno critica.

Quindi abbiamo ribadito ancora una volta la necessità e la conferma dell'incontro politico previsto per la giornata del 25/09/2020 anche per dire basta con la performance individuale (legge Brunetta); basta ai ritardi sui pagamenti degli emolumenti spettanti ai lavoratori del MiBACT, basta ai rilievi pre-confezionati sugli accordi sindacali, anche legittimi; basta con la carenza di personale. Immediata dichiarazione del fabbisogno di personale con relativo programma occupazionale; revisione delle dotazioni organiche e snellimento delle procedure riguardanti il concorso dei 1052 e le assunzioni tramite i Centri per l'Impiego Regionali.

Ultim'ora: entro la settimana prossima sul cedolino unico ci saranno i soldi per il pagamento delle prestazioni rese in conto terzi, pertanto è determinante sollecitare gli istituti affinché siano pronti con le relative procedure per accelerare la liquidazione delle somme.

 

USB SEMPRE DALLA PARTE DEI LAVORATORI

ADERISCI ALLA NOSTRA ORGANIZZAZIONE SINDACALE

UNITI SIAMO IMBATTIBILI

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni