BENI CULTURALI E TURISMO: ”NO ALLA ESTERNALIZZAZIONE E PRIVATIZZAZIONE DELLA VIGILANZA. NO AL BANDO DI GARA PER “GUARDIE” PRIVATE ARMATE INTERNE Al COLOSSEO, FORO ROMANO-PALATINO e DOMUS AUREA”

Roma -

On.le Ministro 

Dario Franceschini

gabinetto@beniculturali.it

 

e.p.c.               Capo di Gabinetto

Prof. Giampaolo D’Andrea

gabinetto@beniculturali.it

 

Egr. Ministro, questo è stato lo slogan informativo alle lavoratrici/i del MiBACT nel nostro comunicato di seguito alla riunione del tavolo tecnico sulle problematiche riguardanti l’ultima riforma, e alla trattativa sindacale nazionale del 14 febbraio u.s. ”NO ALLA ESTERNALIZZAZIONE E PRIVATIZZAZIONE DELLA VIGILANZA. NO AL BANDO DI GARA PER “GUARDIE” PRIVATE ARMATE INTERNE Al COLOSSEO, FORO ROMANO-PALATINO e DOMUS AUREA”.

Durante la trattativa in questione, abbiamo ribadito la nostra preoccupazione e contrarietà alla esternalizzazione e privatizzazione dell’area della vigilanza prevista nel bando di gara Consip per i siti di cui sopra. Nella stessa riunione partì la nostra proposta di “allestire” un bando di concorso per Assistenti alla fruizione, accoglienza e vigilanza e risolvere definitivamente la grave carenza di personale di tale profilo professionale, spesso “denunciata” anche dai Dirigenti degli istituti centrali e periferici del Mibact. Tale figura andrebbe a rafforzare quanto previsto nell’art.18 del Codice dei Beni culturali che “delega” al MiBACT la competenza sulla vigilanza e tutela del patrimonio culturale.

A tutt’oggi non abbiamo avuto alcun riscontro da parte dei suoi collaboratori presenti al tavolo di trattativa nazionale, per cui appare evidente la volontà politica di esternalizzare, la vigilanza, considerato pure che nel bando è previsto il trasferimento di tale funzione istituzionale ai privati.

Per quanto sopra e nel rispetto della nostra azione sindacale contro le privatizzazioni dei servizi pubblici mondiali che in questa settimana abbiamo riproposto come momento di lotta, si chiede l’immediato ritiro del Bando, almeno per quello che riguarda la Vigilanza, e aprire un immediato confronto sulla materia.

 

Si resta in attesa di un cortese cenno di riscontro.

 

Roma,04/04/2017

USB P.I. MiBACT