Pubblico Impiego Ministero Beni e Attività Culturali

BENI CULTURALI E TURISMO POMPEI: ASSICURATA LA CONTINUITA’ DEL RAPPORTO DI LAVORO DEI LAVORATORI DELLA MANUTENZIONE IMPIANTI. UNITI SI VINCE LA LOTTA PAGA

Roma -

BENI CULTURALI E TURISMO POMPEI: ASSICURATA LA CONTINUITA’ DEL RAPPORTO DI LAVORO DEI LAVORATORI DELLA MANUTENZIONE IMPIANTI. UNITI SI VINCE LA LOTTA PAGA

LA USB RIESCE A RIBALTARE LE SORTI DEI LAVORATORI RIUSCENDO A MANTENERE I LIVELLI OCCUPAZIONALI DI TUTTI GLI ADDETTI ALLA MANUTENZIONE NEGLI SCAVI DI POMPEI (NAPOLI)

ll 23 Dicembre 2016 l'USB insieme a 50 lavoratori organizzò un presidio fuori gli uffici della Soprintendenza Speciale di Pompei per rivendicare l'assunzione di 7 lavoratori addetti alla manutenzione a rischio licenziamento, in quanto la nuova gara di appalto non prevedeva la copertura economica per garantire l’assunzione di tutti i 12 lavoratori precedentemente impegnati nell'appalto.

La mobilitazione sindacale ha costretto l'Amministrazione, nella stessa giornata, ad aprire un tavolo di trattativa durante la quale le parti interessate USB e CNP, raggiunsero una ipotesi di accordo per l'assunzione di tutti e 12 i lavoratori interessati.

La riunione aggiornata alla data odierna, 26 gennaio 2017, durante la quale la parte sindacale e la Società hanno condiviso di trasformare l'ipotesi in accordo di assunzione dei 12 lavoratori con contratti di lavoro part-time di 5 ore pro capite giornaliere più buono pasto di 7 euro. Oltre alla reperibilità dal lunedì al venerdì con una retribuzione di 8 euro per ogni giornata è erogato un buono pasto, aggiunto alla indennità prevista, per l’espletamento del servizio operato nelle giornate di sabato e domenica. L'accordo inoltre prevede la possibilità di aumentare l'orario di lavoro parziale fino a quello a tempo pieno per tutti i lavoratori attraverso varianti in merito agli ulteriori lavori non considerati nell’attuale appalto.

L'USB nella consapevolezza di aver raggiunto comunque un accordo più favorevole per i lavoratori, ritiene necessario vigilare affinchè gli obiettivi condivisi possano essere raggiunti, per il bene dei Lavoratori, della Società, della Soprintendenza e per l'efficienza del servizio ai visitatori.

Si ringrazia la Società Combustibili Nuova Prenestina per la disponibilità dimostrata e un ringraziamento particolare al Direttore Generale M. Osanna per gli impegni presi per la risoluzione della vertenza.

Un abbraccio forte di incoraggiamento a tutti i lavoratori interessati che dal 1 febbraio 2017 continueranno a svolgere con serenità il proprio lavoro.

 

UNITI SI VINCE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lettera aperta dei lavoratori-tecnici addetti alla manutenzione impianti presso i siti di competenza della Soprintendenza Speciale di Pompei.

 

TUTTI i 12 lavoratori iscritti alla Organizzazione sindacale USB (Unione Sindacale di Base), RINGRAZIANO Girolamo Maurizio De Martino rappresentante della Federazione USB Lavoro privato di Napoli e quanti si sono adoperati, affinché il loro futuro lavorativo continuasse nel rispetto della Dignità’ personale e delle loro famiglie.

In particolar modo si RINGRAZIA, il Coordinatore nazionale Domenico Blasi per il lavoro, l’impegno e la professionalità da lui profusa per realizzare “l’Irrealizzabile”.

Inoltre ci scusiamo per le innumerevoli email e telefonate (anche notturne), senza mai considerare i suoi impegni personali e lavorativi, alle quali ha sempre dato riscontro.

In ultimo, ma non per importanza, lo ringraziamo per averci rappresentato, insieme a Maurizio, nella decisiva riunione (USB-SAP-CNPlavoratori) del 23/12/2016, nonostante il dramma personale del momento.

 

UNITI SI VINCE (HASTA LA VICTORIA )